La fiera del Bestiame

La giornata appena iniziata sembra già promettere bene…

01 - IMG_1812

… anche se oggi, esattamente sotto casa, è programmata la famigeratissima Fiera del Bestiame!

Con un evento del genere già adocchiato da Yobby e Davide da tempo immemore, Tomma non ha la minima speranza di poter fare qualunque cosa di diverso.

E’ già dal mattino che la fiera si fa sentire, svegliando praticamente chiunque nell’arco di 100 km tra versi di bestiame di ogni tipo e la più becera musica fraco-tamarra sparata a volume disumano.

La frugale colazione in perfetto stile mangiabaguettes è così servita per avere le forze necessarie per affrontare l’impegnativa giornata.

02 - IMG_1814

Ovviamente, prima di uscire, non può mancare l’imperdibile appuntamento con la nutrizione incontrollata dell’avifauna locale, la quale comincia a palesare gravi problemi di obesità.

03 - _TOM9604

La fiera del bestiame finalmente apre ufficialmente i battenti e naturalmente Yobby e Davide non si fanno trovare impreparati, invadendo immediatamente il territorio pastorale.

04 - IMG_1830

05 - IMG_7180

Nell’arco della mattinata viene naturalmente molestata qualunque forma di animale presente.

06 - IMG_181807 - IMG_182408 - IMG_182509 - IMG_182810 - _TMM2174

Yobby e Davide non risparmiano proprio nessuna specie e nel dubbio viene smarcato anche il toro meccanico…

11 - _TMM2191

… l’unico, tra l’altro, in grado di liberarsi malamente dei molestatori.

12 - _TMM2199

Tutta questa bestia mette decisamente fame e, per non degenerare verso bistecche che ancora deambulano sulle proprie zampe, si torna all’ovile per placare i propri stomaci.

13 - IMG_1858

Nella breve pausa pranzo, si ha anche il tempo di notare che nel frattempo la presenza dei maledetti pennuti sovrappeso si fa sempre più invasiva e numerosa.

14 - _TMM2214

Neanche il tempo di fare un piccolo ruttino digestivo che si è subito pronti per riprendere le attività alla fiera. So comincia con un po’ di gonfiabili, l’ideale per permettere ai propri organi interni di processare come si deve gli alimenti appena ingeriti.

15 - IMG_1879

16 - _TMM2239

Nel mentre, alcuni diverbi vengono civilmente risolti con manate avvitate in volo sulla faccia.

17 - _TMM2230

Terminata nel sangue la sessione di giochi gonfiabili, dopo l’onta del disarcionamento mattutino, Davide torna a sfidare il toro meccanico per cercare di spezzarsi vertebre eventualmente rimaste ancora integre.

18 - IMG_1897

Tutta questa attività motoria, oltre a non aver causato blocchi alla digestione, provoca una fame incontrollata che obbliga Davide ad ammazzarsi di zuccheri.

19 - IMG_1926

Anche Tomma si sente in dovere di ingurgitare alimenti ad infinito tenore calorico, nonostante il povero mentecatto non abbia fatto la benché minima attività fisica.

20 - IMG_1943

Il tempo intanto avanza inesorabilmente e si decide quindi di riprendere l’attività odierna principale e raggiungere così gli ultimi esemplari ancora da torturare.

21 - IMG_1955

22 - IMG_1994

La fiera volge così al termine: resta solo il tempo di una foto ricordo di una famiglia moderna della Savoia e si chiudono i battenti.

23 - _TMM2221

A questo punto non resta altro che rubare il primo trattore a portata di mano e fare ritorno a casa.

24 - IMG_7202

Prima di raggiungere l’appartamento, a Davide non sembra vero poter infastidire ancora un po’ un cavallo… poco importa anche se di legno.

25 - IMG_1999

Arrivando a casa Yobby e Davide scoprono che l’infingardo Tomma, sfruttando le bestiali distrazioni, si è dileguato per raggiungere in auto il lago Laitelet, poco sotto il Col de la Croix de Fer.

26 - _TMM2250

Tornato a casa per essere frustato a sangue per il tradimento, si può concludere in bellezza una giornata a dir poco bestiale con cena e film.

27 - IMG_2007

Da: Saint-Jean d’Arves
A: Saint-Jean d’Arves
Km parziali: 20
Km totali: 402
Posti: La Fiera del Bestiame (La Chal)
Lago Laitelet
Notte: Chalet Arvina
Temperatura: Min 16 Max 20
Meteo: Sereno
Note:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...