Bestie all’ingrasso

Ancora una volta il titolo è fuorviante: per quanto i 3 protagonisti del viaggio nei Paesi Bassi siano effettivamente delle bestie con il metabolismo allo sbando più completo, questa volta si fa riferimento ad animali veri e propri.

In ogni caso, tanto per non smentirsi, si comincia la giornata con il solito surplus di energie utili solo a raggiungere un livello di obesità massimo.

01_IMG_1655.jpg

02_IMG_3349.jpg

Si parte alla volta del parco nazionale De Weerribben-Wieden ma dopo una manciata di chilometri Tomma è costretto con la forza a fermarsi in corrispondenza di un’area sulla strada piena di bestie da cortile. Daddy e soprattutto Yobby sono colti dal solito immotivato entusiasmo fuori controllo alla vista delle piccole caprette.

03_IMG_1661.jpg

04__TOM1826.jpg

Le simpatiche bestiole vengono così alimentate con tutte le derrate alimentari presenti in macchina finora mantenuti per emergenza dal peso complessivo di qualche quintale.

Intanto, un losco figuro scruta la scena suscitando una certa inquietudine.

05__TOM1834.jpg

Condotte le caprette sull’orlo dell’esplosione dello stomaco, si può proseguire verso il paese di Ossenzijl dove, oltre a noleggiare barche per girare i canali, si trovano attrazioni di interesse mondiale, quali tavoli con gnomi…

06_IMG_1674.jpg

… resti brutti di mulini brutti…

07__DSC7362.jpg

…e mezzi agricoli abbandonati nel nulla.

08__DSC7370.jpg

Nel mentre cuore di mamma Yobby, sempre attenta ai bisogni del proprio pargolo, per niente attirata dalla gita in barca, placa le voglie di navigazione di Daddy con metodi davvero pietosi.

09_IMG_1682.jpg

Abbandonato con solerzia l’inutile paesino, si vaga per il parco probabilmente utilizzando strade assolutamente vietate ad auto incontrando però un paesaggio ora molto bello.

10__DSC7450.jpg

Per aumentare lo status di fuorilegge, Daddy e Yobby decidono di razziare il roveto pieno di more dell’unica abitazione della zona, probabilmente del sindaco del parco nazionale.

11__DSC7372.jpg

Si arriva al paese di Kalemberg, per fortuna molto meglio del precedente! Qui Daddy può finalmente placare la propria fame ammazzandosi di polpette olandesi.

12_IMG_3359.jpg

13_IMG_3378.jpg

Nel tentativo di smaltire inutilmente qualche caloria (un’inezia, rispetto ai milioni ingeriti) si fa un giro per il paese disposto tutto sui canali.

14__TOM1876.jpg

15_IMG_3392.jpg

16__TOM1858.jpg

In realtà anche qui l’unica attività di vero interesse risulta sempre la stessa… dare da mangiare a tutti gli animali presenti in zona.

17__TOM1873.jpg

Terminato il giro per il parco nazionale si comincia a far ritorno alla base al b&b. Tomma però purtroppo deve nuovamente fare i conti con una sosta forzata… vuoi non dare altro cibo alle solite povere caprette che già rotolano dalla visita del mattino?

18_IMG_1690.jpg

Yobby ne approfitta per il suo solito shooting di ritratto in location…

19__DSC7459.jpg

… mentre Tomma medita di piantare un cacciavite in ogni sensore delle macchine fotografiche in possesso per terminare questa barbara consuetudine.

A questo giro viene alimentato anche il losco figuro del mattino che sembra apprezzare…

20__DSC7470.jpg

… finchè il lurido bastardo non si approfitta con la prepotenza della compassione umana, fregando ed ingoiando tutto intero il panino.

21__DSC7473.jpg

Si è avuta una perfetta dimostrazione dell’espressione “mangiare come uno struzzo”.

Anche di pomeriggio vengono così nutriti senza ritegno tutti gli animali presenti, trasformandoli in palle di pelo rotolanti.

22__DSC7482.jpg

Salutato a malincuore il bestiame, si fa ritorno al b&b dove Daddy si da immediatamente alla pazza gioia nei giochi all’aperto…

23_IMG_1694.jpg

… e soprattutto intrufolandosi si soppiatto nel recinto dei morbidissimi conigli giganti, non si sa però se per accarezzarli o per scegliere la cena.

24_IMG_1706.jpg

Visto che a caval donato non si guarda in bocca, Tomma viene sorpreso come un ladro a ingollare la tristissima birra analcolica. Gesto per il quale verrà processato in piazza come nemico del popolo.

25_IMG_1712.jpg

Per sviare l’attenzione sul fatto increscioso, il povero demente senza speranza simula la presenza di un tricheco particolarmente sovrappeso e mentalmente ritardato.

26__DSC7492.jpg

Giunta la sera, mentre gli altri restano il giardino per godersi la serata giocando all’aperto…

27__DSC7487.jpg

… Tomma viene spedito anche stasera a recuperare il cibo.

28_IMG_1721.jpg

Questa volta l’insalata compare per davvero, ma resta comunque una patetica copertura rispetto a tutto il resto delle porcate presenti sul tavolo.

29_IMG_1730.jpg

Tomma cerca di rimediare con una birra come si deve… e la giornata termina così.

Da: Diever
A: Diever
Km parziali: 75
Km totali: 818
Posti: Parco nazionale Weerribben-Wieden
Notte: B&B Pension Aangenaam – Olde Horst
Temperatura: min 15 max 22
Meteo: Nubi sparse
Note:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...