Disneyland

A mettersi a pensare quale possa essere la cosa più negativa della vacanza parigina, senza dubbio la scelta ricade senza discussioni sulle code memorabili che si sono dovute superare. Quando però il peggio sembra ormai scongiurato, arriva il momento di andare a Disneyland.

La giornata inizia decisamente con il piglio giusto: una bella colazione a base di letali grassi animali saturi sono il non plus ultra per avere la carica giusta.

01_IMG_5223.jpg

All’appuntamento per la partenza tutto il gruppo è presente e scattante al massimo per dirigersi verso il principale parco divertimenti europeo.

02_IMG_5225.jpg

 

Saliti sulla metro, Pino e Tomma sfoggiano le loro migliori facce da tossici terminali/boss della mala (ossia le solite facce) per intimorire gli altri viaggiatori ed ottenendo così dei preziosissimi posi a sedere.

03_IMG_9652.jpg

 

Il viaggio scorre così piacevole fino a destinazione, distratti ed allietati da concertisti locali…

04_IMG_5226.jpg

 

… e orde di minni minniotte che si apprestano ad invadere il parco Disney.

05_IMG_5234.jpg

 

Arrivati nei pressi del parco, l’allegria del gruppo si sgretola in un attimo alla vista di quello che sarebbe stato il resto della giornata… una coda abominevole.

06_IMG_5235.jpg

 

In ogni modo si riesce a forzare il blocco umano e Disneyland è finalmente conquistata, con una leggera pioggia per insaporire il momento e condire i discorsi già sufficientemente scurrili di Tomma.

07__TOM5875.jpg

 

A questo punto inizia il divertimento vero e proprio… oltre al quale vanno fatte alcune considerazioni sul parco:

  • Non importa quale algoritmo geniale alla Einstein si possa usare per cercare il giorno di minore affluenza… il parco sarà sempre mostruosamente affollato.
  • Non importa quanto studierete la lista delle attrazioni da fare, tanto qualunque cosa si decida di fare, necessita di una coda. Lunga, molto lunga.
  • L’ora standard all’interno del parco è di 2 minuti per un attrazione e 58 passati in coda.
  • Dopo mezza giornata la realtà si distorce a tal punto che aspettare 45 minuti per andare a fare il Brucomela sembra una delle conquiste migliori della propria vita.

 

 

 

 

08__TOM5892.jpg

09__TOM5911.jpg

10__TOM5930.jpg

11_IMG_5250.jpg

Ovviamente anche il pranzo non sfugge alla regola principale del luogo. Anche il trangugio di un panino deve essere fatto necessariamente in coda per non perdere il ritmo.

12_IMG_5256.jpg

Di pomeriggio naturalmente continua senza pietà alcuna la maratona del divertimento.

13_IMG_5268.jpg

14__TOM5960.jpg

15_IMG_5273.jpg

Il clou del divertimento (per le attrazioni che si possono fare con nani alti 110 cm) sono le Big Thunder Mountain, montagne russe davvero velocissime che ti fanno sentire nel vecchio far west…

16_IMG_5291.jpg

17__TOM5994.jpg

… e che ti fanno sentire decisamente il cuore in gola, tanto da terrorizzare Sara che probabilmente rimarrà segnata a vita da questo evento, soprattutto per colpa del cuore di mamma, pronta a deridere in modo ignobile la povera figlia.

18_IMG_5297.jpg

Anche il pomeriggio e la sera scorrono velocissime tra naturalmente code, acquisti luccicanti…

19_IMG_5302.jpg

… altre attrazioni…

20_IMG_5322.jpg

… e la cena, consumata, come ormai si sarà capito, ovviamente in coda.

21_IMG_5325.jpg

Alle 10 di sera anche la maratona Disneyland si conclude con tanto di spettacolo di luci.

22__TOM6010.jpg

23__TOM6018.jpg

Ci si avvia così stanchi decrepiti verso l’uscita e la stazione della RER con un’altra cruda e fastidiosa realtà: anche il ritorno darà orrendamente difficile.

24_IMG_5347.jpg

L’ultima fatica del ritorno in treno verso gli appartamenti è completata stranamente senza intoppi. Nel mentre i bambini, ormai stremati, perdono i sensi.

25_IMG_5352.jpg

Naturalmente, i bambini vengono scordati più o mento inconsciamente sulla rete ferroviaria francese…

Da: Parigi
A: Parigi
Posti: Disneyland Paris
Notte: Residence Les Lilas Paris
Temperatura: min 5 max 10
Meteo: Variabile
Note:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...