Il rutto lo faccio io

Lo scopo del risveglio a Cracovia è ormai sempre lo stesso ogni giorno: darsi una mossa per volare verso il locale della colazione distante un chilometro, nel terrore di non trovare sufficienti derrate alimentari per sfamare un intero reggimento. Anche oggi, pare che i poveri denutriti sull’orlo dell’obesità non rischino di morire di fame già dal primo mattino.

01_IMG_4144.jpg

Pomodori, latte e cioccolato e fette di pane sormontate da qualunque tipo di alimento possibile (dal salame al miele, dal formaggio e pomodori alla nutella) fanno da contorno ad uno spettacolo indecoroso e purtroppo imbarazzante.

02_IMG_6223.jpg

Allargati gli stomaci in modalità mongolfiera, pare quanto mento il caso di muoversi un po’ passeggiando per la città nel tentativo disperato di arginare l’assimilazione di calorie.

03__TOM2312.jpg

04__TOM2315.jpg

L’esercizio fisico sembra però giovare il componente meno bisognoso di mascherare l’aspetto pachidermico: Daddy pare infatti in perfetta forma per scorrazzare per il parco Planty.

05__TOM2326.jpg

Prese in mano le redini della situazione, decide anche l’itinerario di giornata…

06__DSC5495.jpg

… che ovviamente tira dritto senza pietà verso i giochi del parco.

07__TOM2340.jpg

Manco a dirlo, anche gli adulti (presunti tali!) si dilettano assai…

08__TOM2344.jpg

… sottovalutando però la successiva tristissima difficoltà a trarsi fuori dalle casette.

09__TOM2348.jpg

Tutta questa fatica consumata per liberare panze indecorose merita effettivamente un pit stop per riguadagnare 10 volte le calorie perse finora.

10_IMG_4148.jpg

11_IMG_4149.jpg

Il giro della mattina nel quartiere ebraico si dimostra purtroppo una delusione: sono infatti pochissimi gli spunti di interesse al di la della sinagoga Tempel, luogo nel quale Tomma tenta la riconciliazione con una religione qualunque, data la scomunica giunta dal cristianesimo.

12__TOM2354.jpg

Ovviamente i tentativo fallisce miseramente e l’unico risultato possibile è essere sbattuti fuori. Svanito qualunque tentativo di giustificare culturalmente il tour mattutino, verso mezzogiorno si decide di gettarsi su cibo davvero vario ed eventuale: da caramelle psichedeliche e psicotrope capaci di farti entrare in trip solo allo sguardo…

13__TOM2369.jpg

… ad imbarazzanti panini lunghi mezzo metro (e pesanti mezzo quintale).

14__TOM2382.jpg

Finito lo pseudo-pranzo non resta che tornare al caro vecchio quartiere vecchio, dove anche molestare malatissimi piccioni sembra essere ancora più leggiadro e divertente.

15__TOM2386.jpg

Essendo tornati nei dintorni del mercatino di natale, non si può non sfruttare l’occasione per aumentare ulteriormente i problemi cardiocircolatori con dei meravigliosi dolci ungheresi arrotolati, ormai imperdibili e simbolo del dicembre nel centro europa.

16__TOM2394.jpg

17__TOM2395.jpg

Per infin digerire come dio comanda, si acquista una bottiglia di coca cola con la quale Tomma dichiara tronfiamente di volerla ingurgitare senza ritegno per esibirsi in un colossale rutto degno di grande memorabilità.

Ricevuti ormai gli insegnamenti base per una vita irreprensibile, Daddy prende in mano la situazione e la bottiglia, dichiarando che “Il rutto lo faccio io”!

18__TOM2403.jpg

Colpito a fondo nel proprio onore, Tomma cerca di distrarsi con intelligentissimi selfie con la polaroid di Gaia.

19_IMG_4164.jpg

Yobby nel frattempo assesta un colpo da maestra, andando a far svenire Daddy…

20_IMG_6245.jpg

… regalando così al resto del gruppo qualche tempo di tranquillità per il tipico cappuccino da crucchi delle 4 del pomeriggio.

21__TOM2417.jpg

Avvicinandosi l’ora di cena, si decide di rintanarsi in casa per riprendersi a dovere ed essere pronti ad immagazzinare altro cibo ipercalorico.

22_IMG_6250.jpg

Ognuno trova la posizione che ritiene più consona per un corretto riposo.

23__TOM2419.jpg

All’ora di cena ci si invola decisi nuovamente al mercatino di natale della piazza centrale, dove, incredibilmente contro ogni previsione, ci si dedica ad alimenti sani… con l’inclusione addirittura di verdure, queste sconosciute.

24_IMG_6259.jpg

Tomma e Gaia si spingono addirittura sulle zuppe, una scelta salutistica che appare vagamente fuori luogo visto l’andazzo tenuto finora.

25_IMG_4175.jpg

La giornata sta per volgere al termine, ma proprio all’ultimo minuto i nostri campioni piazzano un colpo vincente, degno di un ricovero ospedaliero per colesterolo a bagasce… la doppia porzione di formaggio affumicato alla piastra.

26_IMG_6263.jpg

Così, un po’ più obesi e consci che si avvicina sempre di più il momento di incontrare il dottor Nowzaradan, si fa ritorno in appartamento, sancendo la fine della giornata di anniversario per Yobby e Tomma.

27.jpg

Da: Cracovia
A: Cracovia
Posti: Stare Miasto
Quartiere Ebraico
Notte: PJ Apartment (Grodzka)
Temperatura: min 4 max 8
Meteo: Nuvoloso
Note:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...