4 passi all’asciutto

Da: Canazei
A: Canazei
Km parziali: 70
Km totali: 803
Posti: Passo Pordoi (2239)
Passo Campolongo (1875)
Passo Gardena (2121)
Passo Sella (2244)
Tempo: Sereno, pioggia, grandine
Note: W la mucca Nina!

Timidamente un occhio di apre dal torpore della notte passata sotto la pioggia ed intravvede dal corridoio uno strano effetto ormai sconosciuto da giorni: la luce del sole! Contrariamente a quanto previsto ieri, questa mattina il tempo non è male anche se è destinato a peggiorare nuovamente per il pomeriggio.

La solita colazione che prevede tonnellate di yogurt e muesli viene consumata alla velocità della luce per uscire prima possibile.

In men che non si dica si raggiunge il Pordoi e ci sbizzarrisce nelle foto al sole, questo stranissimo evento meteorologico a cui non si è davvero più abituati…

Non ci si può distrarre un attimo che subito Tomma viene colto in fallo.

Dopo aver così dato prova della propria demenza, Tomma e Yobby lasciano il Pordoi per raggiungere Arabba ed abbandonarsi al meritato strudel condito di tanta sana caffeina!

Rinfocillati al punto giusto si supera agevolmente il secondo passo della mattinata

E proprio durante la discesa dal Campolongo, Yobby fa la conoscenza della sua migliore amica della giornata: Nina, la lingua più lunga della val Gardena!

Yobby è così presa dalla nuova amichetta che non si accorge minimamente della cruccona che si ribalta insieme alla propria moto a 2 centimetri da lei!

Salutata a malincuore Nina (e terminata la tedescona senza pietà) si arriva al passo Gardena mentre già il tempo non è più bello come prima.

Si raggiunge il Sella, quarto ed ultimo passo della giornata

ancora indenni e si riesce persino a mangiare il mega panino, ovviamente a base speck!

Dopo pranzo il caffè è d’obbligo per evitare l’abbiocco in moto

Ripartendo con la moto, ovviamente Yobby sviene alle spalle di Tomma, come da copione! A questo punto, alle 14, il tempo tracolla del tutto rovesciando una grandinata colossale, proprio qualche secondo dopo che Tomma e Yobby si siano messi in salvo a casa!

Il pomeriggio si svolge come da consuetudine negli ultimi giorni: attesa della fine della pioggia, giretto in paese, rientro per la partita…

Arriva l’ora della cena con soddisfazioni differenti per i due commensali

Non resta altro che programmare la giornata di domani… pregando che il meteo faccia la grazia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...