Si fa sempre più dura

Da: Sandvik (Lat.  65.94°N)
A: Trondheim (Lat.  63.43°N)
Km parziali:  426
Km totali: 5110
Tempo: Nubi sparse
Temperatura: 20 – 26°C
Condizioni LostBikers: Smiling76 Buone, Tomma7 Azzoppato
Condizioni Moto: TDM ammaccato, Hornet senza potenza

La mattinata inizia in maniera diversa per i LostBikers infatti Tomma7 ha alcune difficoltà a deambulare fino alla lontanissima sala pranzo. Grazie al suo bastone umano Smiling76, riesce a trascinarsi fino al tavolo prescelto perché anche questa mattina nonostante tutto bisogna pur sopravvivere.

Per forza di cose lo schema deve cambiare:
Il Mediano operaio Smiling76 ruba palle ed ingredienti per consegnarli al regista Tomma7 che pur immobile, prepara in maniera svelta e decisa i panini da nascondere nello zaino.
Il ritorno in stanza e la preparazione sono a dir poco strazianti, alla fine mettersi lo stivale da moto per Tomma7 è stata una vera e propria prova di coraggio, fazzoletto tra i denti e tirata decisa per farlo entrare, come ci sia riuscito alla fine non si sa…

Finalmente è quasi ora di pranzo e si parte, si capisce subito che la giornata sarà difficile,i due motociclisti vengono colti da sonnolenza simultanea quindi il ritmo cala vertiginosamente nei primi km di viaggio,inoltre in questo momento la sorte nera che ha colpito i due bikers si accanisce ulteriormente su di loro.
La sempre affidabile moto (in sei anni non ha mai dato un c….o di problema) di Smiling76 denuncia un calo di potenza sopra i 6000 giri e questo si manifesta nel bel mezzo del sorpasso di un camion… Mentre Smiling76 cerca di evitare una fine prematura, da dietro Tomma7 si chiede: “…Ma che minchia fai..” non essendo a conoscenza del problema tecnico intercorso alla moto blu. Partono le fantaipotesi, ma una cosa è sicura tornare a casa sarà sempre più difficile.
Nel frattempo la fase rem dei LostBikers peggiora quindi non rimane che il doparsi…

12072009-DSC_0005

Si rimonta in sella e via ma l’effetto della prima bomba non dura abbastanza per sopravvivere quindi è necesario aumentare le dosi e l’effetto sembra dare i suoi frutti…

Prima…

12072009-DSC_0013

Dopo…
12072009-DSC_0014

Finalmente, non con paca fatica, i LostBikers arrivano a destinazione, il loro albergo è in una comoda posizione centrale, per agevolare gli spostamenti del menomato Tomma7, che nonostante tutto, con la sua testa dura, vuole visitare la città.
Doccia veloce e di nuovo in giro a far foto, appena arrivati sul luogo prescelto, arriva immancabile come non mai la loro inseparabile nube del ragioniere e appena trascorsi 5 minuti inizia a piovere…

12072009-DSC_0018

12072009-DSC_0033

12072009-DSC_0035

12072009-DSC_0046

Non resta che andare a prendersi un dolcetto di consolazione, e 3 Kg di ghiaccio pagati a peso d’oro, ora possono andare a dormire pensando a quali innumerevoli sfighe possono colpirli domani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...