I LostBikers a rapporto da Babbo Natale

Da: Umea (lat. 63.83°N)
A: Rovaniemi (lat. 66.50°N)
Km parziali: 555
Km totali: 1992
Tempo: Nubi sparse
Temperatura: 30-10°C
Condizioni LostBikers: Buone
Condizioni Moto: Ottime

02072009-DSC_0216

Inizia presto la giornata dei LostBikers hanno già un grosso compito da svolgere… devono procacciarsi il cibo mentre fanno colazione.
I due sanno bene che sarà un compito duro e rischioso, ma se vogliono pranzare e cenare non hanno altra via. Scesi nella hall dell’albergo si muovono furtivi per cercare un punto strategico dove imboscarsi la roba.

Detto fatto un tavolino nell’angolo fa al caso loro e da qui comincia la razzia: primo colpo messo a segno… piatto ricco di formaggio e prosciutto con cui farcire i quattro panini; nel frattempo Tomma7 si aggira con circospezione per rubare la frutta, colpo che gli riesce magistralmente e ritorna vincitore con due banane (che poi risulteranno verdi e dure ma qua a quanto pare usa così). Ora è il momento di Smiling76 che si muove nuovamente in direzione del pane e si procura mezzo filone di un pane con un peso specifico simile a quello del piombo.
I due, agili come gazzelle nane, farciscono i panini e li infilano nello zaino.
Tutto questo senza dare nell’occhio e facendo una colazione degna di quella di un re: panini con la marmellata, frutta di vario genere, yogurt, succo d’arancia, caffè e latte; i due sanno che potrebbero venire tempi i bui in futuro, meglio fare scorta quando possibile. Siamo stati gli unici in due ad un tavolo a sporcare circa una dozzina di piatti…

Finita la lauta colazione i temerari motociclisti decidono di prenotarsi già il ricovero per la sera successiva, santa connessione… due minuti ed il gioco è fatto, un altro alberghetto da razziare è prenotato.

Finalmente si mettono in sella direzione ufficio di Babbo Natale al Circolo Polare Artico 66°33’ di latitudine Nord (Fierino ndr) decisi come la tappa passata a macinare 500 Km in men che non si dica.

Le strade svedesi ormai non sono più un problema per i LostBiker, le digeriscono come i biscotti “Digestive” che sono soliti mangiucchiare durante la sera come dolce, infatti adottano un metodo infallibile per percorrerle ossia andare sempre 40 Km oltre i limiti di velocità, evidentemente ai due puzza la patente si sono ormai calati nella parte degli immortali vichinghi…

02072009-DSC_0045

02072009-DSC_0049

Finalmente la Svezia giunge alla sua fine è ora di passare alla conquista del paese successivo la Finlandia terra del nostro beneamato Rikkionen…

02072009-DSC_0058

02072009-DSC_0067

Qui i due centauri sembrano aver riacquistato la ragione e decidono di rispettare i limiti…
“ho sentito dire che qua fanno i culi…”
”si anche io l’ho sentito dire…”

Finalmente alle 17.30 si arriva nella terra di Babbo Natale troviamo agilmente l’albergo, ci sistemiamo velocemente in modo da andare subito in centro all’ufficio informazioni ma un dubbio assale Smiling76 guardando l’orologio dell’albergo segnare le 18.30… non è che per caso qua sono un’ora avanti? La faccia di Tomma7 è eloquente: cazzo abbiamo perso un’ora di vita!!! Tutti gli sforzi di arrivare ad un’orario decente sono stati vanificati dallo stupidissimo fuso orario.

Ripieghiamo sulla cena (identica al pranzo) e dopo decidiamo di uscire a vedere il panorama. Quando usciamo sono le 22 ora locale, ma con enorme stupore i due escono con gli occhiali da sole al viso! Cavolo qua la notte in questo periodo non esiste e sembra di essere alle tre del pomeriggio!!!

02072009-DSC_0182

02072009-DSC_0156

02072009-DSC_0160

Il panorama che ci si pone di fronte è incantevole e molto romantico, i due in un attimo di buliccite acuta si fotografano con alle spalle il tanto cercato sole di mezzanotte…

02072009-DSC_0201

A questo punto il loro compito non era finito c’era la missione da compiere dovevano presentarsi al cospetto di sua illustrissima abbondanza Babbo Natale! Alle 00.30 i LostBikers terminavano la loro missione odierna passando il circolo polare artico:

02072009-DSC_0211

e facevano rapporto al ciccione barbuto…

02072009-DSC_0221

La missione era conclusa non resta che portare le stanche menbra a riposare pronti per una nuova avventura.

02072009-DSC_0226

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...