Natale con i tuoi, Pasqua dove belino vuoi!

Tutto iniziò nel 2009 con il viaggio a Capo Nord: tutta la Scandinavia fu colpita duramente.

Seguì il 2010 con Francia e Scozia.

Nel 2011 la Norvegia fu nuovamente colpita in aggiunta ad Istanbul.

Nel 2012 furono gli Usa, Argentina e Stoccolma.

Nel 2013 toccò all’Islanda.

Il 2014 fu un anno di meditazione. Stupidità estrema era stata esportata in lungo ed in largo per il globo terrestre, ma forse ormai il mondo si era rassegnato ed abituato allo scempio intellettivo trasportato dai protagonisti di viaggio. Così era arrivato il momento di fermarsi e capire come sorprendere e picchiare ancora più duro.

Così il 2014 fu l’anno in cui l’arma segreta venne messa a puntino con un indescrivibile e insospettabile concentrato di demenza puerile ed ora nel 2015 è pronta ad unirsi a far danni inenarrabili.

_DSC2982

Non si aspetterà l’estate, ma il 26 marzo sarà già il giorno della partenza per una nuova spedizione punitiva nella destinazione preferita di Tomma: la Norvegia. In questo caso il falgello si concentrerà sulle isole Lofoten, oltre il circolo polare artico.

Il doveroso aggiornamento sulle condizioni psico-fisiche dei protagonisti di questo prossimo viaggio riporta una situazione a dir poco imbarazzante.

La giovane mente di Gaia è stata ormai definitivamente plagiata e rovinata, ma almeno si presenta in ottime condizoni fisiche.

_DSC3048

Yobby è stata la maggiore responsabile della formazione della nuova arma a demenza totale. Purtroppo però in questi giorni prima della partenza, si sta impegnando a raccogliere più malattie stagionali possibili, cercando tra l’altro di diffondere infezioni dalle quali Tomma si sta sapientemente difendendo con vituperi irripetibili.

_DSC3435

Stabilito da tempo il totale ed insanabile vuoto cosmico mentale, Tomma invece si presenta nella sua solita splendida forma, addirittura peggiornado ulteriormente il proprio fisico da ultranovantenne. Ora anche gli arti superiori risultano completamente inservibili!

_DSC3243

Franz e Stefy, ignari del pericolo, si sono uniti inconsciamente a questo viaggio oltre il circolo polare artico, forse vittime di Tomma & co. o forse incognite che potrebbero fornire un incredibile valore aggiunto per raggiungere l’obiettivo finale…

_DSC3247

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...