I dubbi prima della partenza vol. 2

Non paghi dei dubbi riguardo al meteo, il turista medio italiano si fa prendere dalle paranoie più disparate. Talvolta può anche arrivare ad essere letteralmente terrorizzato dall’innocua fauna locale, tanto da delirare anche nel sonno per la paura.

Cosa ci sarà mai negli Stati Uniti di così terrificante? Ecco un piccolo bestiario a stelle e strisce…

1. L’amichetto pelosone che veglia sul tuo sonno.

Certamente non si può aver paura di un piccolo ragnetto indifeso. Anzi, quando ce n’è bisogno, il delizioso animaletto da compagnia veglia sul tuo sonno dimostrandosi la più valida alternativa ad 8 zampe al migliore amico dell’uomo…

2. La comodità prima di tutto!

A volte possono sembrare eccessivamente grandi rispetto ai loro parenti italiani, ma è sicuro che la dimensione per loro è fondamentale per accogliere al meglio i loro amici umani…

3. Bacino del benvenuto…

Capita a volte di vederli nei deserti americani ed immediatamente stupisce l’affetto con cui questi graziosi animaletti striscianti ti accolgono nel loro territorio. Abbandonarsi alle sue dolci fusa ed ai suoi calorosi baci risulta davvero una cosa irresistibile!

4. Insostituibile compagno di viaggio

Alcune volte può sembrare un po’ pasticcione quando si tratta di preparare da mangiare

ma una volta riportato all’ordine, sa immediatamente farsi perdonare, facendosi trovare perfettamente composto per cena.

Insomma, anche se un po’ ingombrante, Yoghi resta sempre il miglio compagno di viaggio possibile, sempre pronto per una vacanza “on the road”.

5. Tutto per la tua igiene personale

Concludiamo con il roditore americano a cui sta più a cuore la tua igiene personale, tanto da aspettarti già in posizione pronto a soddisfare la pulizia del fortunato avventore della toilette.

Talvolta però, il roditore risulta essere purtroppo monouso. Così fondamentale per la vita negli States, che quando manca nel momento del bisogno, si cerchi a fondo in ogni dove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...