Back to Norway… again

Le vacanze anticipate di quest’anno hanno una destinazione a dir poco originale per Tomma e compagnia che decidono di tornare in Norvegia per la centocinquantesima volta.

Pur di liberarsi di tutti i parenti, Gaia si immola ad accompagnarli tutti in aeroporto a Genova ad un orario davvero indegno che solamente Tomma poteva programmare.

01 - IMG_8579

Penetrato in aeroporto, nonostante sia ancora praticamente notte fonda, il panzone Tomma pretende un’ultima ipercalorica colazione italiana.

01.a - IMG_0595

Una volta concluso il primo pasto della giornata in modo indecoroso, i tre partono alla conquista della Scandinavia via Monaco di Baviera.

02 - IMG_0596

03 - IMG_0621

04 - IMG_070905 - IMG_860506 - IMG_078407 - IMG_0805

Giunti ad Oslo, bastano 5 minuti a Yobby per crollare miseramente alla vista delle prime renne locali.

08 - IMG_8620

Recuperata la disastrata cerebrale a badilate sulla schiena, il gruppo purtroppo continua a procedere con andatura incerta ma d’altra parte è impossibile non cedere la mitico wusterone pancettato!

09 - IMG_0823

Tomma infine trascina il gruppo verso il noleggio auto, salta tutta la fila con una mossa ninja e come premio per l’impresa gli viene gentilmente fornita una macchina di classe superiore rispetto alla Fiat Topolino prevista. Il gruppo più che commosso, ringrazia!

10 - IMG_0829

Il giro della Norvegia del Sud può quindi avere inizio…

11 - _TMM5926

… almeno fino a quando, dopo pochissimi chilometri, lo stomaco senza fondo non si fa di nuovo sentire.

12 - IMG_083913 - IMG_0842

La stanchezza e il sonno si cominciano a fare sentire ma i si studiano modi ingegnosissimi per fornire caffeina all’unico autista della vacanza che, tra Red Bull, Coca Cola e caffè prodotti in auto a sospresa, comincia a palesare grazi disfunzioni cerebrali e comportamentali (quantomeno peggio del solito).

14 - IMG_0844

Prima di raggiungere la destinazione finale di oggi, si trova il tempo per una sosta alla stavkirke di Ringebu…

15 - _TMM5965

… e, dopo 250 km, finalmente trovare un bancomat che evidentemente da queste parti sono ormai in disuso.

16 - IMG_0860

Infine, il primo campeggio della vacanza è conquistato.

17 - IMG_0862

Nonostante l’infinita stanchezza di giornata e la gradevole temperature che, visti gli 800 metri di altitudine e la latitudine, crolla ad 8 gradi, Davide si prodiga in un allenamento norvegese.

18 - IMG_862719 - IMG_087520 - _TMM5985

Naturalmente e sempre lo stomaco ad avere la meglio in ogni occasione ed anche questa volta decreta la fine della sessione calcistica.

21 - IMG_0901

La cena non può che essere il momento perfetto per gioire del ritrovamento di alimenti a dir poco bizzarri come il formaggio dal colore improponibile alle patatine ricoperte di cioccolato… altri must dei viaggi nel Nord.

22 - IMG_090822 - IMG_0917

Sono ormai quali le 23 e si corre a dormire… o quantomeno a provarci visto che le maledettissime tendine bianche di carta velina (una vera istituzione in questa parte del mondo) risultano totalmente inutili ad oscurare la luce che a quest’ora rende la notte totalmente assente.

23 - IMG_0914

Tomma, astuto come sempre, risolve il problema.

24 - IMG_0916

Da: Genova
A: Skåbu
Km parziali: 270
Km totali: 270
Posti: Ringebu
Notte: Skåbu Hytter og Camping
Temperatura: min 8 max 18
Meteo: Sereno
Note:  

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...